25 Febbraio 2022

Ivass: l’Offerta Danni è sempre più ricca di Garanzie Parametriche, Green, Cyberbullismo mentre nel Vita meno nuovi prodotti Multiramo

L’IVASS pubblica l’analisi semestrale sulle nuove tendenze nell’offerta dei prodotti assicurativi vita e danni.

Nei rami danni prosegue lo sviluppo della digitalizzazione di prodotti e processi.

Si segnala in particolare l’offerta:

  • nel comparto salute, di prodotti modulari, che sono veri e propri “piani salute” per la persona e la famiglia, e nuove coperture parametriche con indennizzo predefinito al momento della diagnosi;
  • nei settori casa e mobilità, di soluzioni flessibili per tutta la famiglia e collegate all’utilizzo di mezzi green;
  • per le piccole e medio imprese (PMI), di polizze rivolte a settori e categorie specifici, di
    strumenti per mappare i rischi dovuti ai cambiamenti climatici e perizie dematerializzate per danni da maltempo in agricoltura;
  • per il cyber risk, di tutele contro cyberbullismo, danni alla reputazione digitale, acquisti online e perdita dati;
  • di polizze dedicate agli sciatori a seguito dell’entrata in vigore dell’obbligo di copertura r.c. terzi per chi pratica sci alpino, snowboard, slitta e slittino.

Nei rami vita si registra una minore offerta dei nuovi prodotti multiramo e una maggiore propensione per contratti di tipo rivalutabile; questi ultimi continuano a risultare mediamente meno costosi.

Prosegue la proposta di prodotti multiramo e unit linked che investono in sottostanti ESG
(Environment, Social, Governance).

L’orizzonte temporale medio raccomandato per i prodotti assicurativi di investimento (IBIPs) è di circa 6 anni.

(Visited 26 times, 1 visits today)
Argomenti:
Navigazione fra articoli