8 Gennaio 2024

Intesa Sanpaolo-SACE, c’è “Garanzia Futuro” per le Imprese

Intesa Sanpaolo rinnova e rafforza la partnership con SACE per consentire alle imprese italiane di accedere a finanziamenti a supporto degli investimenti strategici, in Italia e all’estero, in innovazione tecnologica, digitalizzazione e infrastrutture.

L’accordo appena sottoscritto, operativo dal 2 gennaio, dà vita alla nuova Garanzia Futuro, dedicata in particolare all’ecosistema delle Pmi, delle cooperative e delle filiere in coerenza con il Piano Industriale INSIEME 2025 di SACE e le mission dello stesso Pnrr, nell’arco del quale il Gruppo guidato dall’ad Carlo Messina ha messo a disposizione: 410 miliardi di euro di nuovi finanziamenti a medio-lungo termine di cui 270 a favore del mondo delle imprese; un’ampia gamma di soluzioni a integrazione delle agevolazioni pubbliche; strumenti ad hoc per accedere all’utilizzo dei fondi, come la piattaforma gratuita Incent Now per i bandi.

In dettaglio, Garanzia Futuro ha una percentuale di copertura pari al 70% ed è abbinabile a finanziamenti a medio/lungo termine con importo in linea capitale fino a 50 milioni di euro e durata massima di 20 anni. I progetti dovranno essere legati a operazioni riguardanti internazionalizzazione, sicurezza economica, attivazione di processi produttivi e occupazionali in Italia. Tra gli altri, sono finanziabili investimenti in Italia per: infrastrutture prioritarie; aree svantaggiate; innovazione tecnologica e digitale; riduzione del rischio sismico o idrogeologico; imprenditoria femminile.

Obiettivo generale dell’offerta è “supportare tutte le aziende nella transizione sostenibile e l’innovazione, per rendere più efficienti i processi, aumentare il margine operativo e il merito di credito, per essere sempre più competitive in Italia e all’estero” dice Valerio Perinelli, Chief Business Officer di SACE. Finora la collaborazione tra Intesa Sanpaolo e SACE ha già accordato flussi di finanziamento per oltre 21,2 miliardi di euro attraverso Garanzia Italia, Garanzia SupportItalia nell’ambito del temporary framework, e tramite Garanzia Green per finalità di sostenibilità ambientale.

Intesa Sanpaolo Verso il Superamento del Piano al 2025: +85,3% di Utili nei primi 9 Mesi 2023

(Visited 383 times, 2 visits today)
Navigazione fra articoli