12 Settembre 2023

IVASS-Google contro le Frodi Online, dall’1 Novembre via alla Verifica delle Inserzioni in Rete

L’Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni sta collaborando con Google nella realizzazione del programma di verifica per gli inserzionisti, che il motore di ricerca renderà operativo dal prossimo primo novembre.

L’iniziativa è finalizzata a contrastare le frodi online e tutelare i consumatori. In Italia il processo di pre-certificazione è iniziato a fine agosto e l’entrata in vigore della nuova policy è prevista appunto tra un mese e mezzo. “Ci impegniamo affinché la pubblicità che mostriamo sia sicura e affidabile e crediamo che la collaborazione con le istituzioni e le autorità di regolamentazione sia essenziale a tal fine – scrive il colosso informatico dell’online in un comunicato -. Per questa ragione, ad esempio, in Italia abbiamo collaborato con l’IVASS e continuiamo a collaborare con le autorità locali competenti, in Europa e nel mondo, per garantire l’efficacia di questo programma” che ha irrigidito le norme su promozione e commercializzazione di prodotti finanziari tra cui polizze assicurative, prestiti e operazioni di trading sul debito.

Nel Regno Unito, dove è stato lanciato per la prima volta, i tecnici di Mountain View rilevano “una forte diminuzione delle segnalazioni di annunci che nascondono azioni fraudolente” come phishing, clickbait o informazioni ingannevoli su servizi e aziende. Il tema, per altro, è strettamente connesso a quello dello sviluppo del cyber risk. A livello globale, solo nel 2022 Google ha bloccato o rimosso oltre 198 milioni di annunci e siti irregolari.

IVASS: al via la seconda Fase della Sandbox dal 3 Novembre al 5 Dicembre

 

(Visited 111 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli