L’Università Luiss, IBL Banca e Net Insurance confermano l’impegno alla formazione delle giovani generazioni, dando il via ad una nuova edizione del Master di Secondo Livello in Scienze Economiche, Bancarie ed Assicurative Europee (SEBE), organizzato con la School of European Political Economy (SEP) dell’Ateneo intitolato a Guido Carli.

IBL Banca e Net Insurance partecipano a fianco della Luiss, intervenendo attivamente nel programma didattico e finanziando 25 borse di studio a copertura totale delle quote di partecipazione al Master, con lo scopo di contribuire a rafforzare il bagaglio di conoscenze e competenze di professionisti chiamati ad interpretare con successo le profonde trasformazioni in atto nel comparto bancario e assicurativo.

Più in particolare, IBL Banca insieme alla Fondazione Vincenzo e Lidia Giordano – intitolata alla memoria del primo Presidente di IBL Banca e a sua moglie Lidia – mettono a disposizione 20 borse di studio per un valore complessivo di 120.000 euro, mentre Net Insurance contribuisce con 5 borse per un valore di 30.000 euro.

Le iscrizioni al Master e al bando per le 25 borse di studio si chiuderanno l’8 gennaio 2022. Le informazioni di dettaglio e la domanda di amissione sono disponibili sulla piattaforma online della School of European Political Economy della Luiss, accessibile al seguente link: https://sep.luiss.it/masters-programs/master-scienze-economiche-bancarie-ed-assicurative-europee-sebe

Il Master – rivolto a neolaureati o giovani che hanno intrapreso una carriera in ambito bancario, finanziario o assicurativo – prevede un percorso di studi con un impegno formativo di 1500 ore distribuite in 10 mesi, a fronte dell’acquisizione di 60 Crediti Formativi Universitari (CFU), ed è incentrato sulle dinamiche fondamentali dei mercati monetari e finanziari europei, sugli aspetti gestionali e di governo dei rischi degli intermediari bancari e sulle trasformazioni in atto nel comparto.

Le candidature sono aperte sia ai laureati in Economia, Giurisprudenza, Scienze Politiche o Statistica, o lauree affini – in base alla valutazione della direzione del Master – sia ai dipendenti del Gruppo IBL Banca e di Net Insurance in possesso dei suddetti requisiti accademici.

La direzione del Master è affidata a 4 rappresentanti di alto profilo del mondo finanziario: il dott. Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance e presidente di ALL, Associazione Laureati Luiss, il prof. Oscar Cosentini, amministratore delegato di IBL Family (gruppo IBL Banca), il prof. Jürgen Dennert, già executive vice president, UniCredit S.p.A. – che fa il suo esordio in questo team – e il prof. Marcello Messori, docente di Economia al Dipartimento di Economia e Finanza alla Luiss e presidente di Allianz Bank.

La struttura didattica è articolata in tre unità: “Politica ed economia monetaria europea”, “Attività delle aziende di credito e di assicurazione”, e “Organizzazione, Gestione Risorse Umane, legale, Controlli Interni”, a cui si potranno aggiungere incontri seminariali, per un totale di circa 350 ore di lezione frontale.

“Le trasformazioni in corso nel settore bancario sono sotto gli occhi di tutti. La pandemia ha accelerato diversi trend che erano già in atto, come la digitalizzazione sia nei processi che nel rapporto con i clienti, la ristrutturazione del settore tra aggregazioni e ingresso di challenger bank, fino alle novità normative e regolamentari. Per affrontare queste sfide e cogliere le opportunità che offrono servono nuove competenze ed energie: per questo, insieme alla Fondazione Vincenzo e Lidia Giordano, siamo felici di confermare il nostro sostegno al Master SEBE, a favore della formazione di giovani e professionisti”, ha dichiarato Mario Giordano, amministratore delegato di IBL Banca.

“Oggi le banche e le assicurazioni si trovano al centro di un radicale cambiamento e per questa ragione occorrono figure professionali sempre più specializzate, capaci di comprendere il presente e interpretare il futuro in maniera consapevole e qualificata”, ha affermato Andrea Battista, amministratore delegato di Net Insurance e presidente ALL, proseguendo: “Il Master SEBE offre ai giovani talenti un’occasione unica per approfondire le competenze più richieste dal mercato grazie a un’offerta altamente differenziata per aree tematiche,” ha concluso Battista.

Marcello Messori, codirettore del Master, ha commentato: “La fase di transizione, che sta affrontando l’economia italiana e che – grazie anche ai fondi di Next Generation-EU – potrebbe sfociare in uno sviluppo duraturo e sostenibile, richiede una radicale riorganizzazione dei mercati finanziari nazionali ed europei. Per quanti già operano nel settore o vogliono utilizzare in quell’ambito le loro competenze universitarie, diventa quindi necessario arricchire la ‘cassetta degli strumenti’ per adattarsi e sfruttare le opportunità offerte dalle trasformazioni in atto. Il Master SEBE vuole rispondere a queste nuove esigenze del mercato”