La Bancassurance rappresenta uno degli assi portanti del modello organizzativo specializzato che BPER ha adottato nell’ambito del suo nuovo Piano Industriale, a ulteriore riprova della valenza strategica della bancassicurazione.

BPER ha costituito una squadra di oltre 200 Consulenti Assicurativi che scende in campo per supportare le Filiali nello sviluppo della cultura Bancassicurativa e aumentare il livello di consapevolezza delle famiglie e delle aziende nella ricerca delle migliori soluzioni per proteggersi dagli imprevisti della vita privata e dai rischi connessi all’attività di impresa.

Attraverso la partnership con il Gruppo Unipol, inoltre, BPER beneficia di un catalogo assicurativo completo e in continuo aggiornamento, in grado di rispondere alle dinamiche evolutive dei bisogni dei clienti.

Per rendere ancora più efficace la relazione Banca-Cliente, BPER sta puntando su processi digitali capaci di permettere agli utenti di trovare risposte chiare alle proprie domande e di poter scegliere se acquistare in autonomia soluzioni di protezione adeguate, oppure mettersi in contatto velocemente con la propria filiale e ottenere una consulenza personalizzata.

Pasquale Panzarino, responsabile direzione strategie assicurative, ha dichiarato: “Intraprendere questo percorso permetterà a BPER Banca di restare ancora più focalizzata e vicina alle esigenze delle famiglie e delle imprese. Grazie alla partnership strategica con il Gruppo Unipol saremo in grado di offrire prodotti sempre più completi, semplici e ersonalizzabili. Questo progetto contribuirà, inoltre, alla naturale evoluzione del ruolo del consulente bancario: il nostro collega in Filiale diventerà il punto di riferimento nella gestione complessiva di tutti i rischi legati al patrimonio di una famiglia-salute, lavoro, auto, casa, animali, domestici – e ai rischi connessi all’attività di impresa”.