Sono attivi da oggi i servizi telematici di registrazione per l’iscrizione dei Punti di contatto
centrale di Prestatori di servizi di pagamento e Istituti di moneta elettronica comunitari alla
sezione dedicata del Registro dei soggetti convenzionati.

Gli stessi servizi potranno essere utilizzati per l’accreditamento da parte di PSP e IMEL con sede in Italia ai fini delle future comunicazioni semestrali relative ai propri Agenti e soggetti convenzionati operanti nel nostro Paese.

Per quanto riguarda i PSP/IMEL comunitari che operano in Italia per il tramite di un Punto
di contatto centrale, è previsto che comunichino all’OAM, a mezzo posta elettronica, la
denominazione sociale, la sede legale, il codice fiscale, gli estremi del legale rappresentante
e un indirizzo di posta elettronica certificata.