11 Giugno 2024

Cessione del V: dopo un Imprevedibile 2023, il settore dà segnali Positivi. L’analisi EMFgroup

di Alberico Imbriano, head of research EMFgroup – estratto da report Business Intelligence di EMFgroup

Il 2024 conferma ancora una volta l’impegno alla crescita e a rendere il proprio business resiliente da parte degli operatori della Cessione del V.

Le difficoltà registrate per buona parte del 2023, sembrano essere alle spalle.

Questo è quello che emerge dal report di Business Intelligence che EMFgroup realizza dal 2008.  

Nonostante i volumi realizzati nei primi mesi del 2024 sembrano in linea con lo stesso periodo 2023 (poco meno di euro 2 mld), il mood che si respira sul mercato è diverso da quello del 2023.

La maggior parte degli operatori ascoltati, dichiara una partenza d’anno “in salita”, in
particolare gennaio e febbraio, ma da marzo il settore sembra avere svoltato facendo registrare tassi di crescita di soddisfazione per la maggior parte degli operatori.

Tornano a crescere i Pensionati. Si conferma anche nei primi mesi dell’anno la frenata dei Dipendenti Pubblici.

La distribuzione vede sempre più protagonisti gli agenti leggeri che lavorano in sinergia con gli sportelli bancari, con volumi che continuano il trend di crescita che hanno caratterizzato lo scorso anno.

Il canale degli agenti monomandatari conferma il trend stabile, già evidenziato nel corso della seconda parte dello scorso anno; a riguardo molti operatori hanno dichiarato, tra gli obiettivi per il 2024, un maggior supporto alle proprie reti. I primi mesi 2024, danno alcuni segnali di rallentamento della produzione da parte  del canale dei Mediatori Creditizi.

Il business assicurativo, dopo un 2023 in cui la raccolta premi ha evidenziato un decremento intorno al 10%, torna a crescere, trainato dalla raccolta relativa al segmento dei Pensionati.

_________________________________________________________________________________________

Il report completo è in vendita.

Per informazioni sull’acquisto scrivere a

consulenza@emfgroup.it

(Visited 386 times, 386 visits today)
Argomenti:
Navigazione fra articoli