17 Aprile 2023

Fiditalia rafforza il proprio Ruolo nella Green Economy

Nel corso del 2022 Fiditalia rafforza ulteriormente il proprio ruolo nella green economy mettendo a segno due importanti risultati:

-la quota di mercato nel settore dei finanziamenti finalizzati ad acquisti di beni per l’efficientamento energetico è pari al 37% (fonte Assofin);

-i finanziamenti «green» crescono nel 2022 del 46,5% .

I volumi erogati comprendono prestiti per consentire l’acquisto di impianti fotovoltaici e pannelli solari, come pure di infissi e caldaie ad alte prestazioni, contribuendo al miglioramento del livello di efficienza energetica dell’abitazione dei nostri clienti.

Da tempo uno dei leader nei prestiti finalizzati, Fiditalia ha stretto accordi commerciali con importanti players del settore green grazie anche all’innovazione tecnologica sviluppata negli anni. Infatti, a loro disposizione mette FidiGo, il nuovo front end di caricamento delle richieste di finanziamento e un processo snello di firma digitale: due strumenti rispettosi dell’ambiente in quanto «paperless», che offrono maggiore efficienza e velocità nel processo di vendita e che migliorano la customer experience del cliente.

«Fiditalia – dichiara Alain Hazan, amministratore delegato dell’aziendaha da sempre l’ambizione di giocare un ruolo di facilitatore nel processo di transizione ecologica, in linea con la strategia Corporate Social Responsability di Société Générale. In questo senso, offriamo prodotti e servizi innovativi, per rispondere alla domanda di una clientela sempre più attenta alle tematiche ambientali e per cogliere le nuove opportunità di business legate al mondo green».

(Visited 154 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli