8 Marzo 2023

REVO lancia Polizza Parametrica a difesa degli Apicoltori

REVO presenta la prima polizza parametrica a tutela dei produttori di miele di acacia. Si tratta di una copertura studiata per le necessità degli apicoltori, sempre più colpiti dai danni causati dai cambiamenti climatici.

Abbassamenti termici improvvisi e gelate nel periodo del germoglio e della fioritura delle acacie determinano infatti un danno diretto alla produzione del miele causato dalla ridotta produzione di nettare.

Nel 2022 la produzione di miele si è attestata su 13 mila tonnellate, una delle più basse degli ultimi anni, un calo dettato da condizioni meteorologiche avverse.

REVO ParametricXHoney è la nuova soluzione che garantisce un immediato indennizzo all’apicoltore in caso di perdita di produzione dovuta a fattori climatici, con il vantaggio di tarare il premio in funzione delle coordinate geografiche dell’arnia.

Tale polizza innovativa è stata ideata in partnership con il broker Pulsar Risk s.r.l e Aspromiele, la più grande associazione regionale di produttori apistici del Piemonte, che da tempo è impegnata nella promozione della crescita imprenditoriale delle aziende del settore. La produzione del miele di acacia, infatti, è concentrata in una fascia ristretta di tempo – tra aprile e luglio – e perciò diventa importante per gli apicoltori coprirsi dal possibile rischio metereologico a cui è esposta l’intera produzione annuale.

La garanzia parametrica scatterà nel momento in cui le elaborazioni scientifiche di Frale Analitica registreranno il superamento di un determinato indice di danno calcolato sulla base dei dati relativi al livello di temperatura forniti da DataMeteo. Frale Analitica è una società che studia il flusso nettarifero delle piante mellifere ed elabora algoritmi previsionali per la produzione di miele e, in quanto soggetto terzo e indipendente, assumerà quindi il ruolo di oracolo.

Con questa nuova soluzione, REVO intende offrire una copertura innovativa per gli apicoltori italiani che hanno visto calare complessivamente la produzione del 60% rispetto all’ultimo decennio – commenta Roberta Spadoni, parametric manager di REVO Insurance – È stata studiata e costruita su misura delle esigenze dell’associazione Aspromiele perché abbiamo l’esperienza per poter rispondere in modo specifico e personalizzato alle diverse criticità dei settori produttivi. Grazie allo scrupoloso processo di sottoscrizione per questo tipo di rischio, la polizza consentirà un indennizzo immediato, senza doversi imbattere in lunghe fasi di perizia. La velocità è un fattore determinante per la salvaguardia delle PMI”.

Con REVO ParametricXHoney, la compagnia amplia ulteriormente il proprio perimetro di coperture pensate per le PMI italiane. Un progetto importante, dall’iter di approvazione semplificato, altamente innovativo e che al tempo stesso risulta sostenibile dal punto di vista economico per il cliente.

(Visited 160 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli