6 Dicembre 2023

Generali, Scissione Genertellife e Riorganizzazione Country Italia attiva dal 1 Luglio 2024

Avrà efficacia dal primo luglio 2024 la nuova fase della riorganizzazione della Country Italia di Generali approvata dai CdA di Assicurazioni Generali, Alleanza Assicurazioni, Genertel e Genertellife hanno approvato per rispondere al mutato contesto macroeconomico.

La riorganizzazione, subordinata alle autorizzazioni di vigilanza, vuole: valorizzare la specializzazione dei diversi canali distributivi; creare centri di competenza dedicati e non sovrapposti all’interno della Country; potenziare la gamma di prodotti e servizi offerti ai differenti segmenti di clientela, creando un beneficio per gli assicurati.

In particolare, attraverso un’operazione di scissione parziale di Genertellife, si prevede che:
Genertellife sarà dedicata alla gestione dei rapporti connessi all’accordo distributivo in essere con Banca Generali e afferenti alla divisione BG Vita;
Genertel consoliderà le proprie competenze digitali focalizzando il business sullo sviluppo del canale diretto, nei rami vita e danni, sia in Italia che in Europa;
Alleanza svilupperà ulteriormente il canale dedicato all’attività di bancassicurazione, da affiancare a quello della propria rete distributiva;
Generali Italia confermerà la propria focalizzazione sulla agenzie presenti sul territorio nazionale e la gestione dei portafogli bancassicurazione in run-off.

Il progetto: determinerà un rafforzamento della solidità di capitale; preserverà l’autonomia delle reti distributive, in coerenza con il modello operativo e di business target della Country Italia; porterà beneficio ai clienti Genertellife grazie a una maggiore focalizzazione della fabbrica prodotti a servizio della rete, mantenendo invariate le condizioni relative ai contratti in essere.
IL CdA di Generali ha anche approvato la nomina di Stefano Marsaglia, amministratore non esecutivo e indipendente, nel Comitato Investimenti.

 

(Visited 1.038 times, 19 visits today)
Navigazione fra articoli