Prestitalia, diventata, dal 12 aprile la “fabbrica prodotto” del Gruppo Intesa Sanpaolo per la Cessione del Quinto e per l’Anticipo del Trattamento di Fine Rapporto, è stata caratterizzata da un buon primo semestre, con uno stock di crediti di circa 1,8 miliardi.

In questa prima parte del 2021, Prestitalia, complessivamente, ha erogato volumi per circa 271 milioni con circa 14.000 pratiche erogate.

La gamma di offerta comprende XME Prestito Pensionati INPS, XME Anticipo TFS (prodotto riservato agli ex dipendenti pubblici che vogliono fruire di tutto o parte della propria indennità di buonuscita senza attendere le tempistiche previste dalla Pubblica Amministrazione) e XME Prestito Cessione del Quinto che offre, oltre alla soluzione per i dipendenti pubblici, anche quella riservata ai dipendenti privati.

da relazione semestrale Intesa Sanpaolo