Il Consiglio di Amministrazione di Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia ha nominato Marianna di Prinzio come nuovo amministratore delegato della Banca.

Di Prinzio, consigliere di amministrazione per il triennio 2021-2023, assume il ruolo di vertice dell’azienda subentrando al direttore generale Arturo Miotto, che ha raggiunto l’età pensionabile.

“Ringrazio a nome della Banca Arturo Miotto per l’impegno dimostrato durante il suo incarico, in particolare nell’ultimo periodo di emergenza pandemica, a beneficio di tutto il territorio del Friuli Venezia Giuliaha dichiarato Edgardo Fattor, presidente della Bancaauguro quindi buon lavoro a Marianna Di Prinzio, che da oggi assume il nuovo ruolo di fulcro della Banca per continuare a valorizzare, con le sue competenze, le potenzialità e le risorse di Mediocredito verso le esigenze e lo sviluppo delle aziende della Regione”.