24 Novembre 2023

Banco Desio: nel Piano al 2026 Espansione del Wealth Management

Il consiglio di amministrazione del Banco Desio ha approvato il nuovo Piano Industriale 2024-2026, che mira a consolidare il posizionamento del Banco come leader tra le banche LSI (less significant institution) e tra quelle di prossimità per qualità di soddisfazione dei propri clienti e a confermare il miglioramento operativo della Banca Commerciale, efficientando processi e incrementando la digitalizzazione pur mantenendo la centralità del rapporto di relazione e di filiale.

Tra il 2024 e il 2026 si prevedono interventi di razionalizzazione della rete con la chiusura di circa 15 filiali senza la perdita di clienti e di posti di lavoro.

La creazione di opportunità di crescita tramite specializzazione, derivante dalla maggior penetrazione in segmenti dove Banco Desio è già presente e su cui può fare leva su un potenziale commerciale ancora non pienamente espresso, prevede in particolare: il ripensamento del modello di servizio per il segmento Small Business e POE coerentemente con una crescita di valore discontinua (+1,3 miliardi di euro di impieghi in arco Piano); l’espansione del Wealth Management (target 10 miliardi di euro di raccolta a fine Piano) con investimenti in nuove competenze (consulenza evoluta) e piattaforme tecnologiche con l’obiettivo di accrescere ulteriormente i punti di forza Banco Desio nel Wealth Management; crescita del comparto Personal Finance (+50% nuove erogazioni 2026 vs 2023), per il quale prevede un incremento dei volumi attesi attraverso una crescita per linee sia interne che esterne cogliendo anche eventuali opportunità di diversificazione dell’offerta commerciale.

I principali target finanziari al 2026 prevedono: ROE superiore all’8%; Cost/Income pari a circa il 55%; CET1 superiore al 15%; solida generazione di ricavi con CAGR 2023-2026 del Margine di intermediazione pari a circa 4,5%; profilo di rischio costantemente sotto controllo con NPL Ratio Lordo inferiore al 4% in arco piano; ricavi netti superiori a 620 milioni di euro; utile netto superiore a 115 milioni di euro.

Banco Desio sottolinea che “il buon contributo di redditività e il forte posizionamento patrimoniale consentiranno di proporre un aumento del dividend payout al 50%“.

Banco Desio Vola, +253% di Utili: 1,2 Mld di Prestiti da Gennaio, Salgono gli Impieghi di Fides

(Visited 141 times, 3 visits today)
Navigazione fra articoli