16 Settembre 2022

Walmart punta a crescere nell’Assistenza Sanitaria con la Partnership decennale firmata con UnitedHealth

Il colosso della grande distribuzione statunitense Walmart ha firmato un accordo di partnership decennale con UnitedHealth Group, compagnia specializzata nelle assicurazioni sanitarie e gestione mutue, che le permetterà di rafforzarsi ulteriormente nel settore health care offrendo una gamma di servizi sanitari a prezzi accessibili per il target di clientela dei supermercati Walmart.

Secondo i termini dell’intesa, nel 2023 saranno aperti 15 Walmart Health in Florida e Georgia, mentre altri centri saranno inaugurati successivamente in altre aree degli Stati Uniti.

La unit Optum di UnitedHealth fornirà ai medici di Walmart Health strumenti di analisi e supporto decisionale per fornire cure incentrate sul valore agli anziani e ai beneficiari di Medicare.

Walmart ha osservato che i servizi UnitedHealth si baseranno sui servizi di cura già gestiti presso i centri Walmart Health che lavorano con gli operatori sanitari locali per fornire assistenza sanitaria di base e servizi diagnostici. Secondo Walmart, la partnership stimolerà anche la transizione verso un’assistenza basata sul valore, dove i medici si concentrano su modelli di cura che portano a risultati concreti per i pazienti.

La collaborazione di Walmart con UnitedHealth si inserisce in un contesto in cui i fornitori di servizi sanitari al dettaglio stanno cercando di ampliare l’accesso e la gamma di servizi offerti, in un contesto nel quale per effetto della pandemia la salute e il benessere sono diventati un obiettivo primario per molti consumatori.

Walmart vanta già la terza rete di farmacie della nazione, con oltre 5.000 sedi in tutto il Paese, che forniscono non solo prescrizioni ma anche la gestione dei farmaci, vaccinazioni e altri servizi sanitari di base.

(Visited 44 times, 1 visits today)
Argomenti:
Navigazione fra articoli