I PIR (piani individuali di risparmio) sono stati oggetto di una delle sessioni di Italy Protection Forum, l’evento che EMFgroup organizza dal 2011.

I PIR, introdotti con l’ultima legge di Bilancio, saranno proposti e gestiti anche delle assicurazioni oltre che dalle sgr e sono riservati alle persone fisiche. Non potranno essere cioè sottoscritti da aziende e da altre persone giuridiche.

I piani individuali di risparmio, già presenti con successo all’estero (in nazioni come Gran Bretagna e Francia) da anni, sono uno strumento dedicato in particolare ai piccoli investitori. Ogni singolo PIR, che dev’essere mantenuto almeno 5 anni, non può superare Euro 30mila di investimento…

PLTV approfondisce questo tema attuale con Carlo Motta, direttore commerciale di Eurovita Assicurazioni.