MCE Finance, intermediario finanziario specializzato nella cessione del quinto, ha nominato Giancarlo Siboni responsabile dell’area affari generali e progetti speciali. 

Con l’ingresso di Siboni in MCE Finance si rinnova il sodalizio professionale con Vincenzo Giacomini, oggi amministratore delegato della società.

Il coinvolgimento di Giancarlo nella mia nuova avventura aziendale è per me motivo di grande soddisfazione, essendo legato a lui da una lunga storia di stima e di amicizia iniziata con la condivisione dell’esperienza di successo di Prestitalia, dalla sua fondazione nel 1999 fino alla cessione al Gruppo UBI Banca (oggi Banca Intesa). Rappresenta inoltre un’importante opportunità di crescita per MCE Finance e per tutte le risorse che lavorano nella società”, afferma l’amministratore delegato Vincenzo Giacomini.

La nomina di Giancarlo Siboni costituisce l’ultimo tassello del progetto di sviluppo di MCE Finance, avviato all’inizio dell’anno con l’implementazione dei sistemi tecnologici (quali firma a distanza e riconoscimento attraverso dati biometrici), che hanno permesso di velocizzare le procedure burocratiche e tecniche per la concessione dei prestiti, e lo sviluppo e l’offerta di prodotti estremamente competitivi, a vantaggio delle agenzie e dei loro clienti.