8 Febbraio 2024

Banca Mediolanum: più Impieghi anche con meno Credito, Family Banker e Customer Base in Aumento

Banca Mediolanum archivia il 2023 con un utile netto di quasi 822 milioni di euro (+62% annuo); in forte crescita tutti i margini della relazione di bilancio: di interesse (752,4 mln, +85%), di contribuzione (1,77 miliardi, +30%) e operativo (987,7 mln, +49%).

Per quanto riguarda le altre principali voci del conto economico-finanziario: le commissioni toccano 1,03 mld (+6%); le masse gestite e amministrate 118,07 mld (+14%); gli impieghi alla clientela retail 17,03 mld (+4%) per un’incidenza dei crediti deteriorati netti sul totale del Gruppo pari allo 0,79%.
Per quanto concerne invece i risultati commerciali, al 31 dicembre scorso ammontano a 10,28 mld. In dettaglio: la raccolta netta totale è stata positiva per € 7,13 miliardi (-14%); il credito erogato si attesta a 2,97 mld (-26%); stabili i premi assicurativi delle polizze protezione (181,6 mln, -1%).

Aumentano infine i family banker (6.216, +3%) mentre i clienti totali sfiorano 1,8 mln (+7%) e, solo a gennaio, sono cresciuti di ulteriori 18mila nuovi ingressi.
In sintesi, un anno che l’amministratore delegato Massimo Doris definisce “semplicemente straordinario, in particolare per il record di utile” ottenuto grazie anche a “un modello di business ampiamente diversificato e fedelmente in linea con la consueta strategia di consulenza omnicomprensiva al cliente“.

Prexta: Crescita di quasi il 20% dell’Erogato Cessione del V e raggiunti oltre 100.000 Clienti

(Visited 117 times, 4 visits today)
Navigazione fra articoli