19 Settembre 2023

Banca Mediolanum: Garzesi nuovo DG, Bosisio diventa AD della controllata Spagnola

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Mediolanum ha deliberato la seguente variazione organizzativa in vigore dal 1° gennaio 2024:

Gianluca Bosisio, attuale direttore generale della capogruppo italiana, ricoprirà la carica di amministratore delegato della controllata spagnola Banco Mediolanum S.A.Igor Garzesi, attuale amministratore delegato di Banco Mediolanum S.A., assumerà la carica di direttore generale della capogruppo italiana – Banca Mediolanum S.p.A. – a diretto riporto dell’amministratore delegato Massimo Doris.

Il processo che ha condotto alla variazione sopra descritta si è svolto in conformità al piano per la successione adottato da Banca Mediolanum, con il coinvolgimento del i) Comitato Nomine e Governance; ii) del Comitato Remunerazioni e del iii) Comitato Parti Correlate per gli aspetti di competenza. Sempre in data odierna la controllata spagnola Banco Mediolanum S.A ha assunto le deliberazioni speculari – previa valutazione dei comitati endoconsiliari interessati – al fine di consentire la variazione organizzativa illustrata.

Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum ha così commentato: “Sono certo che questo avvicendamento porti vantaggi a entrambe le nostre società coinvolte. Banco Mediolanum vive una fase di maggiore maturità e ritrova Gianluca Bosisio che aveva già svolto un lavoro determinante quando entrammo nel mercato spagnolo. Oggi il dott. Bosisio ritorna in Spagna con la forte esperienza di direttore generale effettuata in Italia, dove ha contribuito in modo decisivo alla crescita dei risultati negli ultimi dieci anni. Banca Mediolanum dà il benvenuto a Igor Garzesi che ha svolto un lavoro egregio in Spagna: sotto la sua guida, Banco Mediolanum ha registrato negli ultimi anni un exploit dopo l’altro. Il dott. Garzesi porta con sé tutto l’entusiasmo, il dinamismo e l’esperienza ventennale maturata nel Gruppo. Sono variazioni che, pur nel segno della piena continuità, sono convinto porteranno un’ulteriore accelerazione dei nostri business”.

 

(Visited 277 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli