6 Aprile 2023

Protection Lab su Il Valore della Consulenza Assicurativa per ridurre il Protection Gap dei Clienti

In un settore assicurativo in rapida evoluzione, tecnologia e digitalizzazione stanno offrendo nuove opportunità a compagnie, intermediari e clienti anche in termini di modalità di interazione a distanza.

Il mercato italiano rimane tuttavia ancora fortemente sotto assicurato e, tra le altre azioni di stimolo, si rende necessaria una rinnovata opera di sensibilizzazione nei confronti dei consumatori. Di questo e altro si è discusso mercoledì 5 aprile negli studi di PLTV all’interno della 57esima edizione del Protection Lab di EMFgroup, dal 2014 il Think Tank della protection assicurativa in Italia.

La consulenza assicurativa personale, anche quando supportata da tool tecnologici di ultima generazione, resta l’elemento portante per instaurare un rapporto di fiducia con la clientela, analizzarne i bisogni di protezione e illustrare in modo semplice ma esaustivo le soluzioni più adatte per esigenze in continuo mutamento. Per riflettere su come equipaggiare al meglio le reti distributive, la sessione del Protection Lab – intitolata “Il Valore della Consulenza Assicurativa per ridurre il Protection Gap dei Clienti” – ha ospitato come relatori Davide Passero, Ceo di Alleanza Assicurazioni, e Massimo Grandis, amministratore delegato di Mediolanum Assicurazioni: due importanti manager, alla guida di compagnie che fanno da sempre della consulenza al cliente un proprio punto di forza.

Passero ha illustrato i razionali strategici e il viaggio intrapreso da Alleanza per posizionare la Protection come un pilastro basilare della proposta assicurativa, aumentandone il peso nel portafoglio della compagnia. Interessanti gli stimoli offerti sul “value for money” dei prodotti e gli spunti su come equipaggiare una rete di circa 12mila consulenti e collaboratori al fine di promuovere il concetto di protezione, attraverso percorsi di formazione tecnica e coaching su analisi dei bisogni e approccio alla clientela.

Grandis ha tratteggiato l’importanza e la completezza del ruolo di consulente finanziario e assicurativo e il valore offerto dagli oltre 4mila “family banker” italiani di Banca Mediolanum, nell’instaurare un rapporto di fiducia personale con i sottoscrittori. Illuminanti gli esempi su come impostare una consulenza di valore sulla Protection, rispondendo ai bisogni dei clienti, nonché gli spunti su come rendere i prodotti – già oggi molto performanti – sempre più comprensibili e ricchi di servizi.

(Visited 407 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli