6 Marzo 2023

Cassa Centrale: Brillante 2022 per le BCC del Nord Est

Un brillante 2022 per le 5 banche di credito cooperativo della Federazione del Nord Est, organismo associativo delle Bcc che fanno parte del Gruppo cooperativo Cassa Centrale Banca.

Banca Adria Colli Euganei, Banca Prealpi Sanbiagio, Banca del Veneto Centrale, Cortina Banca e Bvr Banca hanno una rete distributiva di 202 sportelli, 1.250 dipendenti e oltre 46mila soci. I loro finanziamenti alla clientela sono saliti a 6,45 miliardi (+2,58% sul 2021) grazie soprattutto all’erogazione di mutui casa alle famiglie e di finanziamenti assistiti da garanzia pubblica alle Pmi. L’incidenza dei crediti deteriorati lordi è in flessione rispetto alla copertura dei crediti verso la clientela, in ulteriore crescita.

Il supporto al territorio si è concretizzato in iniziative di solidarietà e beneficenza, culturali e sportive, per un’erogazione complessiva di 3,5 milioni. “Pur in un contesto economico e finanziario condizionato da una dinamica inflazionistica ancora elevata, rincari energetici accentuati, anche a causa dell’invasione russa dell’Ucraina, e da una politica monetaria Bce più restrittiva, le Bcc della Federazione del Nord Est hanno continuato a sostenere l’economia, promuovendo lo sviluppo economico e sociale del territorio e rispondendo puntualmente alle necessità e ai bisogni di imprese e famiglie – dice il presidente Lorenzo Liviero (foto) -. Anche lo scorso anno la strategia delle federate si è focalizzata sullo sviluppo del modello di business impostato sugli investimenti nelle persone, nell’innovazione tecnologica e digitale e sulla sostenibilità, con focus sugli impatti climatici e ambientali“.

(Visited 309 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli