10 Maggio 2024

Banco Desio: mezzo Mld di Prestiti nel 1° trimestre 2024, nel 2° scatta l’accordo con Dynamica Retail

Banco di Desio e della Brianza chiude il primo trimestre 2024 con utile netto a 39,1 milioni di euro, +65,2% annuo.

Aumentano raccolta diretta (15 miliardi, +1,3%) e indiretta (21 mld, +4,7%), di cui + 4,6% da clientela ordinaria; buona ripresa delle commissioni nette (2,4 mln, +4,8%) e tenuta del costo del rischio pari a 19 bps vs 36 bps nel 1Q 2023.
Gli impieghi verso la clientela ordinaria sono pressoché stabili a 11,6 mld (-0,8%) rispetto al saldo di fine esercizio 2023, con erogazioni a famiglie e imprese pari a 0,5 mld nel periodo. In dettaglio la voce carte di credito, prestiti personali e cessione del quinto – che incide su oltre il 13% del totale dei finanziamenti – segna un variazione percentuale positiva per 4,8%, mentre i mutui – che incidono per quasi il 70% – flettono leggermente a -1,7%. Stabile l’incidenza dei deteriorati, con Npl ratio lordo e netto a 3,4 e 1,8%; solidi i livelli di coverage, anche sui crediti in bonis.

Da segnalare che il 30 gennaio l’istituto ha sottoscritto con i soci di Dynamica Retail un contratto di compravendita e di investimento per portare all’89% la partecipazione nel capitale sociale della finanziaria – tramite un corrispettivo preliminare di 1,2 mln – con la rimanente quota in mano all’attuale management; il parallelo aumento di capitale riservato a Banco Desio sarà di circa 6-7 mln: il closing è previsto entro il primo semestre 2024.
Gli accordi vincolanti, inoltre, prevedono per la banca lombarda un’opzione di acquisto – a partire dall’approvazione del bilancio 2025 – delle restanti azioni. L’operazione consentirà l’ampliamento della presenza sul mercato e la diversificazione delle fonti di ricavo, a fronte di un limitato assorbimento di capitale.

Cessione del Quinto e Assicurazioni nel Futuro di Banco Desio

(Visited 1 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli