11 Settembre 2023

TFS, Fucino Finance: “Anticipo Prima del Pensionamento, la Soluzione Equa” che Risolve 3 Problemi

Tommaso Di Chiara

Siamo ancora agli inizi dell’era dell’anticipo del TFS al tasso dell’1,5% ed è presto per tirare le somme secondo Tommaso Di Chiara, direttore generale di Fucino Finance, società finanziaria di credito al consumo del Gruppo Igea, ospite del Focus dedicato da PLTV all’operazione che l’Inps sta mettendo in pratica dall’1 febbraio scorso.

In teoria un’operazione destinata comunque ad essere provvisoria se il governo avrà sul serio intenzione di tramutare sul serio in legge la sentenza della Corte costituzionale, che invita ad accorciare finalmente i tempi del saldo complessivo.

Di Chiara, intervistato dallo chief editor Giuseppe Gaetano, avanza una soluzione già allo studio del Parlamento: l’anticipo del trattamento di fine di rapporto prima del collocamento in pensione, come è consentito nel privato, rateizzato con degli interessi. La misura accontenterebbe tutti: i giudici, perché ridurrebbe la dilazione del totale dovuto; lo Stato, che continuerebbe a spalmare somme altrimenti non erogabili tutte insieme; e il pensionato che inizierebbe a percepire prima la liquidazione con gli interessi, altrimenti pagabili alle banche se questo preferisse ottenere tutto l’importo non rateizzato ma in un’unica tranche.

TFS, Banco BPM: “Impatto Insignificante da Anticipo Inps, Budget Esiguo per la Platea di Nuovi Pensionati”

(Visited 421 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli