12 Gennaio 2024

IVASS: altri 7 Siti Oscurati, 34 in un Mese e Mezzo

Con i 7 oscurati in data odierna, sono già 34 in un mese e mezzo i siti internet di servizi assicurativi chiusi da IVASS da quando l’istituto di vigilanza, il 28 novembre scorso, è passato dalle segnalazioni di siti irregolari alla facoltà di impedirne direttamente l’accesso.

Gli ultimi ordini di cessazione dell’attività abusiva sono stati pubblicati oggi nella sezione “Difendiamoci dalle truffe” del sito IVASS. Le attività di oscuramento, che possono richiedere alcuni giorni, sono in corso in queste ore da parte dei provider operanti sul territorio italiano.

IVASS, Nuovo Portale RUI Operativo nei Prossimi Mesi

(Visited 134 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli