9 Luglio 2024

REVO arricchisce il pacchetto “Travel Care”, per proteggere le Vacanze a 360°

A vacanze 2024 in corsa REVO arricchisce il pacchetto di coperture della gamma ‘Travel & Hospitality’ con le neonate REVO Travel Care Medico Bagaglio e Annullamento: soluzioni sottoscrivibili contestualmente alla prenotazione con agenzie di viaggio e portali specializzati nell’e-travel.

La compagnia ha pensato proprio a tutto per proteggere l’esperienza delle ferie estive: invio di medicinali urgenti all’estero, assistenza medica da remoto, trasporto sanitario e rientro dell’assicurato, dei famigliari e dei compagni di viaggio; anticipo delle spese di prima necessità a seguito di imprevisti (ad esempio per la ritardata consegna del bagaglio superiore a 8 ore o la garanzia parametrica che indennizza automaticamente il passeggero se il volo registra oltre 3 ore di ritardo).
Il “kit” non è finito, tra le estensioni ci sono pure: rimborso delle spese mediche (anche quelle ospedaliere e chirurgiche dovute a epidemie, pandemie, eventi catastrofali e riacutizzazione di patologie preesistenti o croniche) e di difesa legale; pagamento del pernottamento in caso di prolungamento del soggiorno per malattia, infortunio e smarrimento documenti.

Se contiamo anche la polizza “Vacanza Serena” lanciata a giugno, che indennizza in caso di maltempo, si può dire che il servizio è davvero completo.
Va ricordato che il travel è uno dei tanti settori in cui gli italiani sono sottoassicurati. “Con questa linea di prodotti abbiamo cercato di offrire il meglio attualmente disponibile nel settore per coprire una serie di problematiche ricorrenti – commenta Federica Maesani, Head of Casualty di REVO Insurance -. Secondo il ‘Baggage IT Insights 2023’ di SITA sono stati circa 27mila i bagagli persi, rubati, danneggiati o in ritardo nel 2022. Puntiamo ad allargare la nostra quota di mercato proponendo prodotti semplici, che mettano al centro il cliente e siano di effettivo aiuto nello sfortunato caso in cui vi sia la necessità di un supporto“.

Clienti in Ferie, finanziati e assicurati: l’Embedded avvicina chi non si è mai rivolto a Banche e Compagnie

(Visited 8 times, 8 visits today)
Navigazione fra articoli