Cattolica Assicurazioni ha stretto una collaborazione con Munich Re per l’implementazione di una soluzione digitale innovativa che facilita il processo assuntivo delle polizze vita di protezione.

La soluzione si basa sulla tecnologia sviluppata da Munich Re Automation Solutions, leader mondiale nella fornitura di soluzioni digitali per il settore assicurativo vita, e consentirà agli Agenti di fornire un processo di sottoscrizione vita semplificato e veloce ai propri clienti in Italia.

L’unione tra Cattolica Assicurazioni, con i suoi 125 anni di attività nel mercato assicurativo italiano, Munich Re Automation Solutions, specializzato nella digitalizzazione dei processi assuntivi tipici del settore assicurativo vita, Munich Re, con i suoi 150 anni di esperienza nella sottoscrizione dei rischi vita e salute, garantirà un servizio più rapido ed efficiente ai clienti di Cattolica Assicurazioni.

Il nuovo sistema darà inoltre modo agli Agenti di ridurre notevolmente il numero di polizze non finalizzate e, al contempo, offrire una customer journey innovativa e più aderente alle esigenze dei clienti.

Marco Lamola, vice direttore generale e direttore commerciale di Cattolica Assicurazioni, ha commentato: “Cattolica sta investendo molto per diventare sempre più innovativa e per servire al meglio i clienti nell’era digitale, privilegiando la rapidità e l’efficienza dei processi. Confidiamo nello strumento di Accelerated Underwriting di Munich Re per fornire migliori customer experience e per permetterci di rispondere sempre più ai bisogni dei clienti. Questa collaborazione è anche un’opportunità per i nostri Agenti di abbreviare il processo di vendita, incoraggiandoli a offrire le soluzioni vita del gruppo a tutta la base clienti per servirli al meglio e soddisfare le esigenze di investimento, risparmio, previdenza e protezione”.

Massimo Franchetti, responsabile life product management di Cattolica Assicurazioni, ha commentato: “La comprovata esperienza nel settore assicurativo vita è stato il fattore determinante nell’individuare in Munich Re il partner da scegliere. Cattolica, essendo un’organizzazione in rapida evoluzione, desiderava un partner affermato che potesse fornire una tecnologia collaudata e siamo convinti che questa sia stata la scelta più ovvia”.

Marco Pistamiglio, responsabile vita e salute ed executive director di Munich Re Italia, ha commentato: “Sono felice che Cattolica Assicurazioni abbia scelto la tecnologia di Munich Re per digitalizzare il processo assuntivo del suo business assicurativo vita. Impegnati a sostenere i nostri partner, Munich Re supporterà Cattolica con tutta la sua professionalità per offrire ai clienti interessati ai prodotti assicurativi vita un servizio di elevata qualità”.