Solutions Capital Management SIM S.p.A., società quotata su AIM Italia (Mercato Alternativo del Capitale di Borsa Italiana S.p.A.), ha un nuovo vicedirettore generale: Alessandro Forza, laureato in Economia con master in Business Administration al MIB di Trieste.

La nuova funzione contribuirà a rafforzare e coordinare il team di consulenti che si è fortemente rafforzato con il completamento dell’inserimento di 20 Life Planner provenienti da Eurovita, società del fondo di private equity Cinven, che hanno aderito al progetto di sviluppo di SCM Sim.

«Con l’ampliamento della squadra di consulenti, grazie all’ingresso di 20 Life Planner Eurovita» commenta l’amministratore delegato di SCM Sim Antonello Sanna, «c’era l’esigenza di un coordinamento della struttura commerciale e Forza, con le sue esperienze diversificate, prima nel gruppo Generali, poi in Cattolica Assicurazioni e Pramerica, ci è sembrato subito il manager con le competenze idonee al ruolo. Ci aspetta un 2020 di rilievo, con asset in gestione nuovamente vicini a un miliardo: in questo contesto il rafforzamento della squadra è un tassello importante per perseguire con successo i nostri obiettivi di crescita».

 

Alessandro Forza nasce professionalmente come Promotore di Servizi Finanziari di una Sim partecipata dal Gruppo Generali (Altinia Sim), successivamente Team Manager e poi capo area di Banca Generali. Diventa poi consulente della Direzione Generale in Alleanza Assicurazione e, dopo una breve parentesi come Agente Generale di Ina (Generali Italia), ricopre il ruolo di Responsabile Rete del Gruppo Cattolica Assicurazioni. L’ultima esperienza è in Pramerica Life per 11 anni, prima come Direttore Commerciale e quindi Chief Distribution Officer, dove crea un modello distributivo multicanale basato prevalentemente su accordi di bancassicurazione con banche locali di medie dimensioni per la vendita di prodotti protection.