Unione Finanziarie Italiane (UFI) organizza il primo incontro dedicato ad approfondire gli effetti e le possibili ripercussioni della sentenza della Corte di Giustizia Europea n. C-383/18, dell’11 settembre 2019.

I lavori si terranno martedì 21 gennaio 2020 ore 15, presso la Pontificia Università Lateranense, Piazza San Giovanni in Laterano 4 a Roma.

Un pomeriggio di lavori ricco di appuntamenti dedicata a tutti gli operatori bancari e finanziari, per esaminare, conoscere le posizioni dell’industria e valutare le iniziative da assumere in relazione alle problematiche venutesi a creare in conseguenza della ormai nota sentenza della CGUE.

Il programma dei lavori vedrà la partecipazione di Antonio Catricalà, presidente OAM, Franco Masera, presidente del Gruppo Bancario IBL Banca, Marcello Condemi presidente UFI, Luca Paoletti vice segretario generale UFI e si concluderà con una tavola rotonda moderata da Massimo Marchesi, segretario generale UFI.

L’agenda completa dell’evento è disponibile qui

La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutto il mercato, per partecipare è sufficiente inviare il modulo di iscrizione, debitamente compilato, entro le ore 12:00 del 17/01/2020, via mail all’indirizzo formazione@unionfin.it o via fax al n. 06/44290284.