da Ansa

È stata annullata e rinviata a data ancora da destinarsi la riunione del patto di sindacato degli azionisti bresciani di Ubi Banca, che si sarebbe dovuta tenere oggi pomeriggio a Brescia per esaminare l’offerta pubblica di scambio lanciata da Intesa Sanpaolo.

È quanto si apprende da fonti vicine al patto. Il rinvio è verosimilmente legato allo scoppio dell’emergenza coronavirus in Lombardia.

E’ confermata per questo pomeriggio la riunione del patto dei Mille, il patto di sindacato che riunisce alcuni soci bergamaschi di Ubi Banca, tra cui la famiglia Zanetti, e che vincola l’1,6% dei capitale di Ubi Banca. La riunione, da quanto viene riferito, si dovrebbe tenere telefonicamente tra un nucleo ristretto di persone che compongono il direttivo del patto.

All’esame dei soci l’offerta pubblica di scambio di Intesa Sanpaolo.