a cura di Premia Finance

Tempo di bilanci al termine del primo trimestre 2020 per Premia Finance SpA, società di mediazione creditizia guidata dall’amministratore delegato Gaetano Nardo.

L’Azienda è lieta di comunicare che chiuderà il bilancio del 2019 con utili importanti. Tutto ciò grazie al lavoro dei Consulenti del Credito che hanno creduto al nostro progetto e allo sforzo di tutti i nostri dipendenti che, allo stato attuale, lavorano in regime di smart working.

Primi Risultati 2020

I volumi – dichiara Gaetano Nardo – sono in forte crescita rispetto allo scorso anno, infatti l’Azienda è riuscita a generare nel primo trimestre quasi 20 milioni di erogato in montante lordo relativamente operazioni di CQS e DDP. Oggi, Premia Finance conta in organico oltre 80 collaboratori regolarmente iscritti in OAM e ha in previsione l’ingresso di ulteriori Consulenti del Credito in tutto il territorio nazionale“.


Nel corso del primo trimestre sono state inoltre molteplici le attività sotto il punto di vista della riorganizzazione aziendale e commerciale grazie anche supporto del responsabile prodotto CQS Luigi Riolo e all’insediamento del nuovo direttore Rete, Girolamo Orlando: “Desideriamo fornire alla nostra Rete, in tutta Italia, una pluralità di prodotti sempre più competitivi, un’operatività e un’assistenza commerciale d’eccellenza. 

E’ stato anche lntrodotto un kit pubblicitario personalizzato ed elaborato in sinergia con il nuovo l’ufficio Comunicazione & Marketing dell’Azienda, nuova veste per il sito web aziendale, progetti – conclude Orlando – in fase di elaborazione per fornire leads alla rete con un nuovo CRM di proprietà“.

 

 

Inoltre, ad inizio anno, è stato potenziato il comparto Mutui con l’ingresso in Azienda di Salvo Greco, quale responsabile divisione Mutui. Manager che vanta molti anni di esperienza in un settore dove Premia Finance investirà al fine di raggiungere importanti obbiettivi in termini di volumi e di opportunità per la rete dei consulenti del credito.

A tal proposito, nell’ottica di crescita e sviluppo commerciale, Premia Finance auspica di superare la quota di 100 collaboratori entro fine anno e l’obbiettivo del raggiungimento di 80 milioni di euro di finanziamenti.

Emergenza Covid-19

“La Società – afferma Gaetano Nardo – al fine di tutelare i Consulenti del Credito e i dipendenti dalle minacce del momento, ha deciso di stipulare per tutti una copertura assicurativa volta a fornire sostegno finanziario in caso di contagio da Covid-19. Inoltre, metterà a disposizione della Rete Commerciale alcune risorse finanziarie interne, sotto forma di anticipi provvigionali, per far fronte a eventuali esigenze personali e familiari in questo periodo di grande difficoltà”.  Inoltre, viste le difficoltà causate dalla delicata situazione che sta vivendo il nostro Paese, la Società è pronta a far conoscere il progetto sviluppando colloqui di lavoro in videoconferenza.

 

Entra anche Tu nel team di Premia Finance SpA, inviandoci la Tua candidatura all’indirizzo mail: commerciale@premiafincespa.it