redazione

Il Gruppo Credem ha dato l’annuncio della incorporazione di Cassa di Risparmio di Cento, ma non risulta, ancora chiaro al mercato, il destino della società I.FI.VE.R, operativa da 35 anni nel mercato della cessione del V.

E’ certo però, che ci sono diversi rumours, su una possibile aggregazione di IFIVER con altro istituto bancario. Pertanto si attendono presto novità per la società.

La società è controllata attualmente al 55% da CR Cento e al 45% dalla famiglia Varotto. Tale struttura societaria è in essere dal 2018.

L’istituto Finanziario Veneto Romagnolo, abbreviato I.FI.VE.R. S.p.A. nasce infatti nel 1986 con sede a Padova e si struttura come Intermediario Finanziario nel 1994.

Si avvale attualmente di una rete nazionale di agenti in attività finanziaria.

Nel 2020 l.FI.V.ER. SpA, ha fatto registrare oltre 2.400 contratti perfezionati nell’anno per un montante complessivo pari a 75 milioni (+44% sul 2019) e 60,5 milioni di capitale finanziato.

articoli correlati

https://www.pltv.it/news/consulenza_creditizia/credem-pronta-alla-fusione-con-cr-cento

https://www.pltv.it/news/consulenza_creditizia/cr-cento-presenta-i-risultati-2020-nei-prestiti-mutui-e-cessione-del-v