Gruppo Banco Desio presenta i risultati 2021 da cui emerge:

Utile netto consolidato: 54,9 milioni di Euro (+ 132%) e ROE al 5,3% (ex 2,4%) a conferma di forza commerciale e resilienza el Gruppo.

Contributo delle commissioni nette +19,2% grazie anche a risparmio gestito e bancassicurazione (+31,6% su distribuzione OICR e +22,7% su prodotti assicurativi)

Solido incremento della redditività della controllata Fides (+149,4%).

_____________________________________

Il valore degli impieghi verso clientela ordinaria al 31 dicembre 2021 si attesta a circa 11,1 miliardi di euro, in aumento rispetto al dato dell’esercizio precedente (+6,2%).

La Direzione Crediti, con il supporto della Direzione Risk Management, ha proseguito nell’attuazione delle iniziative per offrire un sostegno concreto al sistema produttivo e alle famiglie, tra cui rientrano gli ampi programmi di garanzie pubbliche sul credito e la concessione delle moratorie ex-lege.

I crediti verso la clientela classificati in bonis registrano una crescita del 7,2% rispetto al precedente esercizio per l’ulteriore crescita dei finanziamenti a medio lungo termine legata sia alla continua azione di derisking posta in essere sul portafoglio grazie ad erogazioni di nuova liquidità (mutui e finanziamenti a medio lungo termine) ad imprese con garanzia di Medio Credito Centrale e SACE per circa 2,4 miliardi di Euro (+0,6 miliardi rispetto ad 1,8 miliardi in essere al 31 dicembre 2020) che all’erogazione di mutui a clientela privata; da segnalare anche l’impulso al consumer lending.