Confidi Systema! ha approvato la bozza di Bilancio dell’esercizio 2019 che sara’ sottoposta all’approvazione dell’assemblea dei soci che si terra’ entro i termini statutari con modalita’ di convocazione in teleconferenza.

I risultati – in linea con i target del Piano strategico 2019-2021 – riflettono la redditivita’ sostenibile della societa’ con un utile netto dell’esercizio pari a 2,2 milioni di euro, un flusso delle garanzie di 291 milioni di euro su un monte di finanziamenti alle imprese di oltre 424 milioni di euro in crescita del 3,6% rispetto all’esercizio precedente.

Il Total Capital Ratio al 31/12 e’ pari al 22,59 % a fronte di una copertura delle sofferenze del 75%, che si accompagna ad una riduzione degli Npl in linea con l’azione di costante attenzione alla qualita’ del credito e del portafoglio. Con riferimento al momento di emergenza sanitaria ed economico-sociale che stiamo vivendo come Paese il Cda della societa’, nella stessa seduta, ha deliberato un pacchetto di misure straordinarie a sostegno delle imprese e dei territori.

Con effetto immediato su tutte le richieste di credito riassicurabili dal Fondo di Garanzia al 90% Confidi Systema! aumenta all’80% la propria garanzia e riduce del 25% le commissioni rispetto al listino standard. La misura punta a massimizzare l’efficacia dell’intervento congiunto con il Fondo di Garanzia assicurando alle Pmi il massimo beneficio possibile.

Il Cda ha inoltre deliberato di stanziare 50.000 euro a supporto di Regione Lombardia nell’ambito dell’iniziativa “Sostieni l’emergenza COVID-19, il tuo aiuto e’ prezioso” per sostenere lo sforzo del personale sanitario impegnato in prima linea contro l’emergenza Coronavirus.

“Di fronte a questa straordinaria emergenza siamo in prima linea per fare la nostra parte – afferma il presidente Alessandro Spada, avere alzato le percentuali di garanzia riducendone il prezzo va nella direzione di offrire alle imprese un sostegno tangibile ed immediatamente utilizzabile. Gli investimenti in tecnologia, condotti in questi anni – prosegue il Presidente – permettono all’azienda anche in questa difficile contingenza di essere pienamente operativa, ogni funzione opera full time senza alcun rallentamento”. “Il Cda ha unanimemente deciso – conclude il Spada – di contribuire all’iniziativa della Regione Lombardia “Sostieni l’emergenza COVID-19, il tuo aiuto e’ prezioso” perche’ crediamo fortemente nel valore economico e sociale delle imprese e del territorio in cui operiamo tutti e vogliamo un futuro nuovo. Noi siamo qui, non altrove. Ci auguriamo che tutte le realta’ ed organizzazioni che vivono il territorio e possono contribuire all’iniziativa della Regione valutino di potere fare altrettanto, perche’ solo insieme ce la faremo”