Fra pochi giorni, il 9 ottobre, in occasione del XV Congresso Nazionale Fiaip, si svolgerà a Bologna presso il Palazzo dei Congressi, la Convention annuale di Auxilia Finance, durante la quale verranno approfonditi gli orientamenti e le prospettive future del settore creditizio che sappiamo essere strettamente correlato a quello immobiliare.
Nonostante le preoccupazioni e le criticità pandemiche Auxilia Finance riuscirà ad organizzare una Convention in presenza, in totale sicurezza, anche come segnale di fiducia e ottimismo per il prossimo futuro.

Il programma della convention è stato costruito in modo da fornire una serie di approfondimenti e di tavole rotonde a beneficio di una maggiore consapevolezza da parte della propria rete su quali siano i principali trend che caratterizzano il settore.

L’evoluzione dell’attività del consulente del credito e il nuovo mondo del Fintech saranno sono alcuni degli argomenti trattati.

Roberto Bassani, direttore generale di Auxilia Finance così afferma a PLTV: “abbiamo costruito l’agenda in modo da portare contributi di relatori sia su come è cambiata la nostra operatività e il nostro cliente nell’era del Covid, sia per fare chiarezza su come il Fintech possa rappresentare per il nostro settore una opportunità e non solo una minaccia, come alcuni pensano. Avremo diversi interventi di illustri rappresentanti del settore e la presenza dell’ atleta delle paraolimpiadi di Tokyo, Monica Contrafatto. Saranno presenti anche alcuni rappresentanti dei nostri Partners, fra cui Banco BPM, Credit Agricole, PerMicro, BNL, Nexi, Opyn, Credimi, Ventidue Brokers e delle Istituzioni fra cui OAM”.