3 Luglio 2023

Continua la crescita dei Volumi e Fatturato di PrestitoSì, + 43% nel primo semestre 2023

a cura di PrestitoSì

Stabile la produzione dei Finanziamenti alle Imprese, in crescita la Divisione MutuoSì, ma volano i prestiti personali e le cessioni del quinto. Così il business di PrestitoSì nel primo semestre 2023, in una relazione finanziaria complessivamente brillante e in linea con gli obiettivi del nuovo Piano Industriale “Innovative Plus”.

Con un + 43% del fatturato rispetto al 2022, PrestitoSì si conferma leader nel settore del credito al consumo. I volumi sono in crescita, con un intermediato di 94.760.000 euro, e il fatturato semestrale 2023 è di circa 4.720.000 euro, un record nella storia di PrestitoSì che punta a superare i 10 milioni di fatturato entro fine anno.

 “I numeri parlano da soli: la performance è stata solida su tutta la linea, nonostante le incertezze del contesto macroeconomico e la complessità del periodo storico che stiamo vivendo. Ci troviamo ad un buon punto nell’esecuzione del piano Innovative Plus che consolida ulteriormente la nostra leadership nel credito al consumo”, ha commentato Vincenzo Barba, presidente della Holding H2B e fondatore del brand PrestitoSì. “L’azienda prosegue nei trend positivi, sempre in continua crescita, degli ultimi 10 anni, confermando ancora una volta gli impegni dichiarati e la validità delle strategie intraprese. Ci posizioniamo tra i principali player del mercato con una crescita organica, solida che non è stata facilitata ‘ad oggi’ da partecipazioni e investitori che avrebbero potuto favorirla tramite acquisizioni societarie di volumi e fatturato.”

“Il modello di business diversificato, resiliente e sostenibile”, ha affermato il direttore commerciale Vincenzo Langella, “permette a PrestitoSì di adattarsi in modo proattivo alle esigenze dei nostri Consulenti in un contesto macroeconomico mutevole, proseguendo in maniera decisa e costante nel percorso di crescita pianificato per i prossimi 3 anni.”

(Visited 154 times, 4 visits today)
Navigazione fra articoli