24 Luglio 2023

Wopta in collaborazione con Fido per ottimizzare l’On-boarding Digitale dei Clienti

Wopta Assicurazioni ha avviato una partnership con Fido, piattaforma in cloud di digital footprint analytics, per ottimizzare il processo di on-boarding dei clienti. La collaborazione renderà più veloce, efficiente e sicuro l’accesso a servizi assicurativi e la sottoscrizione di polizze per PMI, artigiani e liberi professionisti.

Wopta ha scelto Fido per digitalizzare modelli di valutazione dei clienti, verificandone l’identità, grazie alla soluzione innovativa basata sull’intelligenza artificiale che analizza i segnali digitali, come numero di telefono, indirizzo email, indirizzo IP, dispositivo e browser utilizzati dagli utenti, nel pieno rispetto della privacy.

Inoltre, l’algoritmo di Fido permette di valutare ogni richiesta di sottoscrizione di polizze assicurative, in maniera sicura per evitare le frodi, riconoscere i casi di identità sintetiche e migliorare il tasso di conversione.

La collaborazione con Fido aggiunge un altro tassello alla crescita di Wopta, rafforzando ulteriormente la nostra value proposition e accelerando il percorso di innovazione tecnologica. In Fido abbiamo trovato un partner che crede quanto noi nel potenziale della digitalizzazione, e come questa si possa tradurre in un vantaggio per le imprese e per gli artigiani che proteggiamo ogni giorno. Grazie all’analisi e la verifica dei dati potremo realizzare un’offerta assicurativa ancora più efficiente, personalizzata e in grado di colmare il protection gap del mercato italiano” commenta Vincenzo Macaione, ceo & founder di Wopta Assicurazioni.

Siamo fortemente convinti che la nostra offerta possa portare valore anche in ambito insurtech e siamo quindi estremamente fieri che una realtà innovativa come Wopta abbia deciso di scegliere i nostri servizi. Siamo certi che si tratterà di una collaborazione continuativa dal momento che sia noi sia Wopta fanno dell’innovazione la propria ragione d’essere” racconta Paolo Mardegan, chief commercial officer di Fido.

(Visited 144 times, 1 visits today)
Navigazione fra articoli