Net Insurance con la Federazione Italiana Giuoco Calcio e l’Associazione Italiana Arbitri comunicano l’estensione del proprio accordo di sponsorizzazione e partnership.

Il marchio Net Insurance, società di assicurazioni quotata alla Borsa valori di Milano, continuerà a ornare le maglie di oltre 30mila Arbitri impegnati su tutti i campi di gioco fino al 2023, così come previsto dal Piano Industriale della Compagnia.

Andrea Battista, amministratore delegato Net Insurance (nella foto), ha voluto sottolineare la forte determinazione nel proseguire questa partnership strategica: “Abbiamo già dimostrato che Net Insurance non abbandona i propri partner e i propri clienti nei momenti difficili. Anzi, li supporta e li sostiene. Come già previsto nel nostro Piano 2019 – 2023, continueremo a sostenere l’impegno di tutti gli Arbitri di Calcio. Potremo continuare così ad essere vicini ad un mondo i cui valori condividiamo appieno e a rafforzare i risultati già ottenuti nella costruzione del nostro Brand.”

Ecco le parole di ringraziamento del Presidente FIGC Gabriele Gravina: “Siamo orgogliosi del rinnovo della partnership con Net Insurance, che ringrazio per l’impegno profuso al nostro fianco. In questi momenti, il supporto e la fiducia da parte di Net Insurance rappresentano un’ulteriore fonte di motivazione per tutti coloro che credono nei valori del calcio, di cui gli arbitri sono una delle espressioni più belle per motivazione, passione e rispetto delle regole.”

Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi in rappresentanza di tutta la classe arbitrale ha voluto attestare la propria soddisfazione: “La conferma della partnership con Net Insurance ci onora ed è un grande riconoscimento per la professionalità e il valore dell’intero mondo degli arbitri di calcio. Abbiamo dimostrato ancora una volta le capacità delle nostre 30mila maglie di valorizzare un partner importante e di prestigio per noi che ha saputo cogliere questa opportunità. Contare sul rinnovato supporto di Net Insurance ci assicura di poter continuare a sviluppare in serenità e con la massima determinazione il compito di garantire performance elevate per il rispetto delle regole del gioco più bello del mondo.”

Il Progetto di Sponsorship, che prevede un’articolata partnership strategica tra FIGC, AIA e Net Insurance, è stato sviluppato con la collaborazione di Innova et Bella, che ha agito da advisor indipendente.