ADV Finance, società del Gruppo Banca Privata Leasing specializzata nella cessione del quinto, introduce due nuove modalità per la sottoscrizione online e a distanza dei contratti di finanziamento: SPID e CIE.

Queste operatività innovative, che rientrano nell’ambito di un più ampio progetto di trasformazione digitale, hanno, tra gli obiettivi, quello di agevolare i processi di vendita, migliorando il servizio offerto, sia per i propri clienti sia per la rete di vendita.

“Tali strumenti – ha dichiarato Massimo Zuccato, direttore commerciale di ADV Finance – integrati con la firma digitale e gli attuali sistemi di comunicazione, ormai di uso comune e quotidiano, hanno concorso al raggiungimento di sostanziali e rilevanti obiettivi da parte di ADV Finance, riducendo drasticamente le tempistiche di istruttoria e, conseguentemente, velocizzando le pratiche di finanziamento”.

“Trovandoci ancora in un contesto che presenta numerose barriere sociali e tecnologiche, ADV Finance, rispettando la sua vocazione volta ad una trasparente e prudente gestione della clientela, ha avviato tutti i processi nel rispetto dei più elevati standard di sicurezza” ha aggiunto Zuccato.

Avvalendosi di partners leader di settore in tema di digitalizzazione, ADV Finance ha ottenuto la qualifica di soggetto autorizzato al riconoscimento a distanza della clientela, rendendo più snelli i processi di contatto e di interazione con la clientela, fidelizzandola con elevati livelli di soddisfazione.

L’impegno di ADV Finance in questa direzione proseguirà nel 2022 con nuove attività volte al completamento della digital transformation, aumentando ed efficientando i servizi messi a disposizione per tutti i propri stakeholders.

Inoltre, nel contesto della digital transformation, ADV Finance attribuisce grande rilievo al tema della dematerializzazione, sia per agevolare le dinamiche interne di gestione e coordinamento, sia in considerazione dei temi di eco-sostenibilità, creando un connubio tra efficienza produttiva e rispetto ambientale.