Euroansa, società di mediazione del credito leader in Italia con 200 agenzie in tutta Italia, e Iccrea Banca, capogruppo del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea (che rappresenta 136 banche con 2600 sportelli), hanno siglato un innovativo accordo quadro per essere ancora più vicini ai clienti, alle imprese e alle eccellenze del Made in Italy espresse dai territori in cui le due realtà sono presenti.

L’obiettivo è di per mettere a disposizione dei clienti di Euroansa un’offerta di servizi e prodotti della massima qualità e i godere di particolari agevolazioni nella stipula di mutui e finanziamenti ai condomini come soggetti giuridici.

Ansano Cecchini, presidente e amministratore delegato di Euroansa, dichiara: “Si tratta di un accordo commerciale molto importante perché le banche del Gruppo Iccrea svolgono un ruolo centrale sul territorio italiano. Grazie a questa collaborazione, potremo offrire ai nostri clienti agevolazioni e velocità nell’espletamento delle pratiche.

Alle BCC, invece, forniremo pratiche certificate dal nostro partner Genio Diligence, azzerando il rischio frode per gli istituti bancari”. “Siamo molto orgogliosi del risultato raggiunto. È un percorso che abbiamo fatto insieme – conclude Cecchini – e che si declina sulle varie banche di credito cooperativo disseminate sul territorio. In questo modo verrà cancellata una farraginosa burocrazia e si potranno accelerare i tempi di elaborazione delle pratiche in tutta sicurezza”.

 

“Grazie a questo accordo di partnership – aggiunge Luca Gasparini, chief business officer di Iccrea Banca – il nostro Gruppo intende offrire alle BCC un partner di primaria importanza in un settore molto strategico quale quello immobiliare e delle riqualificazioni energetiche, accrescendo la competitività attraverso innovativi servizi di consulenza e finanziamento e, per quanto riguarda l’ambito delle riqualificazioni energetiche, con una particolare attenzione all’ambiente e alla sostenibilità.”