Il Gruppo BPER Banca ha attivato un Piano di vaccinazione anti Covid-19 per i propri dipendenti.

La somministrazione sarà gratuita e su base volontaria.

Il progetto si basa su un accordo sottoscritto con Unisalute. Oltre alla vaccinazione, sono previsti per ogni dipendente una polizza assicurativa in caso di eventuali reazioni avverse al vaccino e un indennizzo giornaliero a fronte di ricovero in ospedale.

 

La somministrazione delle dosi sarà effettuata, in appositi sedi, nella regione in cui i lavoratori hanno il proprio medico curante. Ci si avvarrà inoltre di un hub che verrà allestito presso il parcheggio del Centro Servizi BPER Banca di Modena, mentre Unisalute metterà a disposizione le strutture convenzionate della sua rete sul territorio nazionale.

Stefano Rossetti, vice direttore generale Vicario di BPER Banca, spiega così l’iniziativa: “Abbiamo messo a punto questo programma di vaccinazioni in coerenza e nel rispetto delle priorità definite dal piano strategico nazionale. Ciò conferma la centralità che attribuiamo alla protezione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per tutti i nostri dipendenti”.