Nasce il nuovo portale di educazione finanziaria di Avvera in collaborazione con FEduF, la Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio costituita da ABI.

L’idea nasce dall’esigenza di fornire informazioni chiare ed accessibili a clienti e prospect circa il tema della sostenibilità economica e famigliare, fondamentale nel perseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu.

Ricco di strumenti per rendere più semplice l’orientamento nella gestione del denaro e nelle scelte finanziarie, il portale vede protagonista Vera, la guida digitale per l’educazione finanziaria di Avvera, un character costruito ad hoc dalla penna del celebre illustratore Giacomo Bevilacqua, che vuole rappresentare un ponte tra audience e società, una figura riconoscibile in grado di dare risposte semplici alle domande e ai dubbi che possono sorgere quotidianamente ad ognuno di noi.

Uno degli obiettivi fondativi di Avvera  – dichiara Lorenzo Montanari, amministratore delegato di Avveraè sempre stato fare credito consapevole, aiutare i clienti e i non clienti a conoscere le caratteristiche dei prodotti e aiutarli a comprendere quali sono gli elementi per la concessione di un finanziamento. Riuscire a fornire alle persone strumenti adeguati in questo percorso richiede un partner di spessore come FeDUF.”.

Dal sovraindebitamento alla sostenibilità, dall’utilizzo degli strumenti alle decisioni di indebitamento, risparmio o investimento, Avvera vuole fornire un contributo concreto per aiutare ad effettuare scelte più consapevoli e prevenire gli errori più comuni nella gestione delle proprie disponibilità economiche.

 All’educazione finanziaria non basta la teoria: essa deve sfociare in buone pratiche. E queste costano fatica specialmente quando si tratta di modificare le proprie abitudini in comportamenti virtuosi ha commentato Giovanna Boggio Robutti, direttore generale della FEduFpoiché ognuno di noi ha oggi un livello crescente di responsabilità economica e sociale.   Strumenti evoluti e facilmente accessibili come il portale nato dalla collaborazione tra la Fondazione e Avvera – possono fornire alle persone spunti e informazioni molto utili per affrontare l’incertezza in cui viviamo, mantenere il passo e andare avanti per migliorare le proprie condizioni”.

Spesso, infatti, non tutte le persone hanno la possibilità di approcciare in modo corretto gli argomenti di economia e finanza nella vita e ciò determina il diffondersi di alcune lacune nelle competenze di educazione finanziaria sia nel singolo, sia a livello sociale.

Per questa ragione, chi accede al portale, ha a disposizione un percorso personalizzato sulla base delle proprie conoscenze iniziali e si è accompagnati nel percorso informativo e formativo da Vera, la guida digitale di Educazione Finanziaria di Avvera nata dalla collaborazione di Giacomo Bevilacqua, uno dei più famosi illustratori in Italia.

Ad accogliere gli utenti nella sezione Avvera Assist, un volto noto dello sport Claudio Marchisio, scelto da Avvera per la concretezza e la forza delle idee, delle opinioni e soprattutto per la straordinaria capacità di comunicare e farsi capire.