28 Luglio 2022

Scor: dopo un Semestre Sfidante, si prepara al Nuovo Piano Industriale di Novembre

da Semestrale 2022 di Scor

Secondo Scor nella prima metà del 2022, il contesto è stato deteriorato dallo scenario macroeconomico, dalla guerra in Ucraina e dalle relative sanzioni che hanno compromesso la disponibilità di risorse naturali.

Attualmente diversi paesi stanno sperimentando livelli di inflazione che non hanno mai avuto in decenni.

Inoltre in questo primo semestre 2022, pesanti alluvioni hanno interessato il Sud Africa, la Francia, l’Australia e una grande siccità ha interessato il Brasile (la più grave degli ultimi 90 anni, che ha procurato oltre $ 9 miliardi di perdite che sono risultati Euro 193 milioni sul risultato tecnico di Scor).

Questa importante perdita dovuta alla siccità in Brasile, ha fatto rivedere i target 2023 di esposizione sul mondo agricolo di Scor.

Per non trascurare il continuo impatto del Covid.

La combinazione di questi eventi ha impattato molto sui risultati di Scor, causando una perdita di Euro 239 milioni a fine giugno 2022.

La raccolta premi nei primi sei mesi 2022 è stata in crescita del 8,3% sullo stesso periodo 2021 con oltre Euro 9 miliardi, di cui i premi danni sono cresciuti di oltre il 20%, mentre i premi vita risultano in declino del 1,8%, dal momento che il Gruppo ha ribilanciato il suo portfolio verso più prodotti salute e dedicati alla longevità

Laurent Rousseau, ceo di SCOR, commenta“il primo semestre 2022 è stato marcato da una serie di eventi eccezionali sia lato vita che danni che hanno impattato negativamemnte sui nostri risultati finanziari. Il nostro solvency ratio rimane stabile al 240%.”

(Visited 17 times, 1 visits today)
Argomenti:
Navigazione fra articoli