18 Maggio 2022

RGA: Dopo un Buon 1° Trimestre, ci sono Attese Positive sul Resto del 2022

Per RGA il 2022 sembra essere iniziato bene, nonostante i significativi sinistri da Covid che incidono sul bilancio.

La maggior parte dei business di RGA sono andati bene e i risultati da investimento sono positivi. Il new business, in questi mesi sembra essere andato bene anche in altri mercati oltre a quello Usa…

Anna Manning, president e ceo di RGA ha dichiarato in questi giorni che, dallo scoppio della pandemia, stanno sperimentando sempre più una elevata domanda dei loro servizi e delle loro coperture di riassicurazione vita.

In RGA si stanno domandando se il Covid abbia cambiato definitivamente i comportamenti di acquisto dei consumatori vs le polizze vita.

Durante la presentazione dei risultati al 1° trimestre, Anna Manning ha spiegato tutti i nuovi spazi di business che si stanno aprendo per RGA, ma non solo, dal momento che c’è una più elevata domanda di nuovi prodotti anche insurtech.

Insomma negli ultimi 2 anni, secondo RGA si è creata una maggiore domanda di coperture vita e di un nuovo expertise che possa aiutare gli assicuratori nei vari cambiamenti in atto.

RGA ha riportato una crescita di oltre 8% dei premi sul primo trimestre 2021, e ha registrato $310 milioni di sinistri da COVID-19, in particolare in USA (+20%), +40% in UK, e quasi triplicati in Canada…

 

(Visited 25 times, 1 visits today)
Argomenti:
Navigazione fra articoli