Ersel, specialista dal 1936 nella gestione di patrimoni e prima società di fondi comuni autorizzata in Italia, e CNP Partners, la società del Gruppo CNP Assurances attivo in Italia nei settori degli investimenti e della protezione della persona, annunciano il rafforzamento della partnership strategica, avviata nel 2016, con lo sviluppo dell’offerta di polizze multiramo CiiS (nelle versioni Gold, Silver e Platinum), destinate alla clientela Private.

 La partnership con CNP Partners ci consente di mettere al servizio della nostra clientela una piattaforma di prodotti in costante innovazione e di rispondere, grazie alla particolare combinazione di componente assicurativa e componente finanziaria, alle specifiche esigenze degli investitori più evoluti, oggi sempre più attenti e interessati ad investimenti sui mercati finanziari secondo trend tematici di grande attualità”, afferma Federico Taddei, Direttore Commerciale del Gruppo Ersel.

 

Francesco Fiumanò, Chief Commercial Officer di CNP Partners: “L’inserimento degli ETF nelle soluzioni d’investimento assicurative CiiS Gold, CiiS Silver e CiiS Platinum consente di introdurre un elemento ulteriore di equilibrio e diversificazione nella struttura dei portafogli. L’obiettivo, che siamo lieti di condividere da tempo con il Gruppo Ersel, è disegnare sempre il mix più efficiente fra componente di protezione e di investimento in linea con le esigenze del cliente, variabili in base alle diverse fasi del suo ciclo di vita, e l’andamento dei mercati”.

In particolare, l’offerta per i clienti Ersel delle polizze multiramo CiiS, che uniscono i vantaggi dei prodotti assicurativi tradizionali (Ramo I) alle opportunità di rendimento dei prodotti Unit Linked (Ramo III), si allarga con l’inserimento di un’ampia selezione di ETF, grazie ai quali sarà possibile non solo coprire diverse asset class e specifici mercati e settori, ma anche accedere alle strategie minimum variance e smart beta, con l’obiettivo di costruire strategie di asset allocation strategiche e tattiche. Questa innovazione permetterà ai clienti di diversificare ulteriormente il portafoglio e di investire in specifici settori come la robotica, la tecnologia, l’energia, il settore utility, l’healthcare e i beni di consumo.