executivesCosa leggono gli Executives della Consulenza Creditizia ad Agosto?

Gli executives di alcune delle più importanti realtà della Consulenza Creditizia in Italia rivelano a PLTV quali letture li terranno occupati durante il mese di Agosto.

Un mix di fiction e non fiction, dai classici ai nuovi libri, dalle biografie e alle riviste specializzate.

Cosa leggeranno Max Becheroni, Francesco Simone, Sandro Strazza, Giorgio Orioli, Domenico De Marco, Carla Caputo, Giancarlo Vinacci e Bartolo Mililli?

 

Max Becheroni

max becheroni

Dal 2010 amministratore delegato di Profamily, la società di credito al consumo del gruppo Banca Popolare di Milano.

“Questa estate, dopo un anno così denso di altalenanti notizie nel mondo del lavoro, nei pochi giorni di ferie che trascorrerò penso che mi dedicherò, a differenza di qualche anno fa, a letture ‘molto leggere’.

Per esempio, da amareggiato tifoso milanista, vorrei leggere l’autobiografia di Pirlo, anche perché da giovane credo di essere stato anch’io una buona mezzala.

Ma soprattutto sfoglierò qualche bella rivista venatoria, in considerazione del fatto che, da sempre ritengo che i momenti più emozionanti e rilassanti (figli e nipoti a parte) li vivo pensando a qualche bellissima battuta di caccia.”

Penso quindi Gioco – di Andrea Pirlo (2014 Feltrinelli)

 

Francesco Simone

simone

Dal 2015 è direttore generale di Artigiancassa gruppo BNP Paribas

L’altro capo del filo – di Andrea Camilleri (2016 Sellerio Editore Palermo)

La ragazza del trenodi Paula Hawkins (2015 Piemme)

Lungo cammino verso la libertà – autobiografia di Nelson Mandela (2012 Feltrinelli)

 

Sandro Strazza

strazza

Dal 2013 è direttore affari di IBL Banca

“In vacanza mi porterò dietro due libri. Il primo, in effetti, è una rilettura di un romanzo che mi ha affascinato così tanto la prima volta, che dopo un po’ di anni ho voglia di rileggere.

Il secondo libro che mi porterò dietro mi intriga perché mi piace leggere qualche spunto di matrice politica, per capire meglio che cosa è successo in Italia, con il senno del poi…”

Shantaram (Le Tavole d’Oro) – di Gregory David Roberts (2003 Neri Pozza Editore)

Io parlo e continuerò a parlare. Note e appunti sull’Italia vista da Hammamet – di Bettino Craxi a cura di Andrea Spiri (2014 Mondadori)

 

Giorgio Orioli

Dal 2014 è amministratore delegato di Consel, società finanziaria di credito al consumo del gruppo Banca Sella.

The Hard Thing About Hard Things: Building a Business When There Are No Easy Answers – di Ben Horowitz (2014 Harper Business)

 

Domenico Demarco

domenico-demarcoDal 2015 è direttore business Cessione del V di Santander Consumer Bank.

“In ferie, in quei pochi giorni ad Agosto che faccio quest’anno, nulla di finanziario o attinente al mio mestiere…

Per i miei studi universitari in corso che faccio per hobby all’Università di Macerata (Lettere percorso Storico) sto leggendo libri di Bibliografica e Biblioteconomia, per il prossimo esame che devo sostenere.

Per letture di evasione, leggerò la storia della banda della Magliana”.

Mai ci fu pietà. La banda della Magliana dal 1977 a Mafia Capitale – di Angela Camuso (2014 Castelvecchi)

 

Carla Caputo

carla-caputo

Dal 2015 è direttore commerciale di Capitalfin

Un eroe borghese. Il caso dell’avvocato Ambrosoli assassinato dalla mafia politica – di Corrado Stajano (1997 Einaudi)

Benvenuti in casa Esposito. Le avventure tragicomiche di una famiglia camorrista – di Pino Imperatore (2013, Giunti)

 

Bartolo Mililli

mililli-bartolo

Dal 1998 è amministratore delegato di Confeserfidi, confidi vigilato e iscritto al Nuovo Albo.

Turnaround – ripensare e reinventare l’impresa – di Antonio Folio (2011 Franco Angeli)

L’era del Fintech. La rivoluzione digitale nei servizi finanziari – di Roberto Ferrari (2016 Franco Angeli)

 

Giancarlo Vinacci

vinacci-giancarlo

Dal 2004 è amministratore delegato di Mediofimaa, una delle società leader della mediazione creditizia in Italia.

Ho appena comprato un libro il cui titolo che mi ha affascinato e che ha come messaggio che la ricerca, come l’avventura, non ha fine.

A breve mi comprerò anche la rivisitazione di un ricordo recente, di un viaggio appena compiuto e che ripercorre le strade che ho fatto e dovrebbe narrare le sensazioni che ho vissuto”.

La Filosofia di Topolino – di Giulio Giorello e di Ilaria Cozzaglio (2013 Ugo Guanda Editore)

Viaggio in Persia. Nel paese degli scià – di Silvia Tenderini (2016 Alpine Studio)

Riproduzione Riservata PLTV