Avere la capacità di predire il futuro per la propria attività non è cosa facile, ma è un esercizio che sta andando sempre più di moda in questo contesto di mercato, in cui sempre più si teme l’imprevisto per il proprio business.

Oggi gli executives delle società cercano di avere a disposizione più informazioni rispetto al passato, cercano di più il confronto fra chi fa la stessa attività e sempre più l’attitudine di predire il futuro per il loro business è un “esercizio” a cui gli executive si sottopongono costantemente, almeno così dice Accenture in una sua recente survey.

Conoscere di più dei probabili sviluppi della propria attività, oggi è sempre più possibile se si intraprendono certe azioni come ad esempio:

Maggiore confronto con l’esterno e con chi gestisce business simili
Spesso i dati e le informazioni che derivano dalla propria attività vengono solo analizzati internamente per migliorare aspetti del proprio business o per controllare che tutti i processi siano svolti in modo efficiente.

Oggi si dice che per predire il futuro della propria attività sia necessario uno scambio di informazioni con società simili, scambio che però generi valore e che metta in condizione chi deve prendere decisioni di avere a disposizione un quadro più ampio possibile di quello che potrebbe essere il futuro, anche imparando dalla concorrenza.

Sviluppare relazioni più di valore con clienti, fornitori, business partners e con qualsiasi persona che possa aggiungere informazioni utili a disegnare il futuro della vostra attività.
Quante volte avete mai chiesto ad un vostro cliente perché ha scelto voi?
Quante volte avete mai chiesto ad un vostro fornitore come vi percepisce rispetto ad un cliente simile a voi?

Spesso abbiamo a disposizione persone che potrebbero darci informazioni di valore sul posizionamento attuale e futuro della nostra attività ma non li “sfruttiamo”, semplicemente perché non abbiamo mai avuto il coraggio di chiedere come mai utilizzano noi, o semplicemente perché non ci è mai venuto in mente di guardare alla nostra attività con gli occhi degli altri.
Potrebbe essere utile raccogliere opinioni, idee, informazioni da chi “ci vede” in modo diverso.

Aggiornare costantemente le vostre strategie e la vostra modalità di leadership
Quante volte fate l’esercizio d “fermarvi” anche con i vostri collaboratori/colleghi e di fare un momento di brainstorming su quali sono oggi le vostre strategie, su dove state andando, su quali sono le sfide di mercato e su come le state gestendo e su quali opportunità ci potrebbero essere e su come avvantaggiarsene o infine su come state cogliendo quelle attuali?
Se si vuole capire il futuro del proprio business, un’attività costante di controllo di verifica su dove si è oggi è fondamentale, altrimenti si rischia di lavorare lavorare e nonostante questo ci si potrebbe trovare in difficoltà.

Non trascurate l’importanza di fare una analisi costante della vostra capacità di “execution” del business.

E’ anche molto importante valutare costantemente le proprie capacità di leadership non solo all’interno della propria azienda, con i propri collaboratori, ma in senso più ampio con clienti, con potenziali clienti, con fornitori…

Per chi vuole guardare al futuro della propria attività in modo concreto, queste attività di analisi diventano fondamentali, altrimenti si guarda al futuro senza informazioni consistenti e allora sarebbe meglio “giocare” con una sfera di cristallo.

Riuscire a predire il futuro del proprio business sarebbe di grande valore soprattutto in questo contesto di continui cambiamenti, ma richiede investimenti, impegno, determinazione per svolgere le attività richieste per ottenere tutte quelle informazioni che molto spesso non utilizziamo, anzi che ignoriamo nella gestione giornaliera del nostro lavoro.

Il futuro è spesso già qui. Per avere successo nel futuro è necessario avere una più ampia visione di quello che si fa, per poter avere chiari percorsi di crescita e di sviluppo.