Da qualche settimana si è interrotto il rapporto tra Stefano Grassi e Credipass, 
dopo dieci anni passati a costruire con grande impegno la società, portandola da piccolo operatore ad essere oggi la più grande rete nella mediazione creditizia (seconda solo a Kiron),
 
Stefano Grassi, 44 anni, laurea con lode in economia e commercio, esperto del settore della mediazione creditizia e del mercato del Credito in generale. Era stato nominato, ad inizio 2013, presidente e amministratore delegato di Credipass e poi anche della capogruppo,  realtà che ha co-fondato e della quale già rivestiva la carica di consigliere e direttore commerciale. Rimane oggi uno dei soci rilevanti di Hgroup.
 
Stefano Grassi, riporta a PLTV le sue intenzioni per il futuro : “Voglio continuare a fare il lavoro che mi piace e nel quale ritengo di poter dare ancora molto. Non mi prenderò pause. Sin dai primi giorni del 2019  lavorerò per cimentarmi in una nuova avventura. Desidero ringraziare tutti coloro che mi sono stati vicini in questi anni e specialmente nelle ultime settimane, sia all’interno del gruppo – in particolare della rete di Credipass – sia al di fuori, manifestandomi stima e meriti, augurando a tutti di poter trascorrere le più serene feste di Natale.”
 
PLTV fa a Stefano Grassi i migliori Auguri per la sua Carriera Futura.