Vivendo, soluzione semplice e flessibile, rappresenta la risposta ideale per tutti coloro che vogliono affrontare il futuro con serenità tutelando la propria capacità di spesa da eventi transitori quali la Perdita dell’Impiego o l’Inabilità Temporanea, oppure definitivi come l’Invalidità Totale e Permanente e il Decesso.

Insomma un prodotto di estrema attualità che risponde alle esigenze di individui e famiglie che guardano al futuro con preoccupazione e che vogliono assicurarsi un reddito minimo definito anche in caso di in- capacità temporanea o permanente a provvedere al proprio sostentamento. La polizza, individuale a premio unico, vie- ne emessa con una semplice Dichiarazione di Buono Stato di Salute e non distingue tra fumatori e non fumatori.
Estremamente flessibile prevede un indennizzo mensile da un minimo di 100 Euro a un massimo di 2.000 e offre due differenti coperture a lavoratori dipendenti del settore privato e lavoratori pubblici/ liberi professionisti.
In caso di Perdita d’Impiego (esclusivamente per i dipendenti del settore privato) o di Inabilità Temporanea questa polizza eroga prestazioni fino a 6 mensilità e fino ad un massimo di tre ricorrenze del sinistro nel corso della durata del contratto. In caso invece di Decesso o Invalidità Totale e Permanente, verrà erogato un indennizzo pari a 24 volte la mensilità garantita.

Vivendo è una polizza semplice anche nella determinazione del premio basandosi su due soli tassi che vengono ap- plicati alla mensilità assicurata scelta dal cliente: 0,3986 fino a 54 anni e 0,6478 dai 55 ai 62 anni. La polizza può avere durata da 36 a 120 mesi e, in caso di sottoscrizione entro il 62° anno di età, può essere rinnovata fino ai 65 anni.