UnipolSai ha presentato il Nuovo Piano Industriale 2019-2021 “Mission Evolve”.

PLTV presenta i punti salienti.

  • Rafforzare la leadership nel settore assicurativo facendo leva sui propri asset distintivi:
    Prima Rete distributiva in Italia con oltre 8.500 punti di vendita e 30.000 intermediari
     Eccellenza del modello liquidativo
     Utilizzo estensivo della telematica e dei dati
  • Confermare il proprio primato anche oltre l’orizzonte di Piano attraverso una evoluzione da leader di mercato in Italia nell’assicurazione Danni a leader negli ecosistemi Mobility, Welfare e Property. Per essere sempre un passo avanti.
  • L’ecosistema Mobility prevede il lancio di nuove soluzioni di mobilità grazie, tra l’altro, al noleggio a lungo termine e ai pagamenti in mobilità; è prevista, inoltre, una ulteriore evoluzione della telematica in ambito Auto.
  • L’ecosistema Welfare prevede lo sviluppo di nuove soluzioni grazie alla piattaforma di flexible benefit, Internet of Things e telemedicina, nonché soluzioni per ottimizzare la spesa sanitaria privata delle famiglie italiane.
  • L’ecosistema Property, infine, prevede una evoluzione dell’integrazione tra assicurazione, domotica e assistenza in una logica di architettura aperta e lo sviluppo delle utility.
  • Una nuova proposta al mercato che offre soluzioni alla pluralità dei bisogni dei clienti, integrando la protezione delle persone e delle aziende con servizi innovativi connessi alla mobilità, alla salute e al patrimonio.

    TARGET FINANZIARI 2019-2021

    • Utile netto cumulato: Euro 2,0 miliardi
    • Dividendi cumulati: Euro 1,3 miliardi d
    • Solvency Ratio: 170%-200%.

TARGET INDUSTRIALI AL 2021

Raccolta Danni: 8,7 miliardi di euro (+750 milioni di euro rispetto al 2018)

o Auto: 4,4 miliardi di euro
o Non Auto: 4,3 miliardi di euro  con  Combined ratio al netto della riassicurazione pari al 93% (-1,2% rispetto al 2018)

Raccolta Vita: 5,0 miliardi di euro (+750 milioni di euro rispetto al 2018)