IVASS ha reso noto primi risultati dell’indagine sui costi delle polizze abbinate a finanziamenti (c.d. PPI-Payment Protection Insurance), avviata il 25 settembre scorso.

Dall’analisi è emerso che:

  • i prodotti esaminati sono stati stipulati da 5,9 milioni di assicurati;
  • 77 imprese sono risultate attive nella commercializzazione di prodotti abbinati a mutui e prestiti personali (54 italiane, 23 UE);
  • a fronte di una raccolta premi di Euro 1.532 milioni le imprese di assicurazione hanno riconosciuto alle reti distributive circa Euro 679 milioni di compensi provvigionali fissi.

I dati sono stati trasmessi alla Banca d’Italia per le valutazioni di competenza.