MetLife, si aggiudica il primo posto tra le compagnie assicurative vita nella classifica 2015 delle World’s Most Admired Companies, elaborata dalla rivista Fortune, salendo di una posizione rispetto al 2014 e di ben quattro rispetto al 2013.

La classifica World’s Most Admired Companies rappresenta, secondo Fortune, la pagella della reputazione di un’azienda. Fortune valuta la brand reputation e le performance di una Società sulla base di nove elementi chiave: innovazione, gestione del personale, utilizzo dei beni aziendali,responsabilità sociale, qualità del management, solidità finanziaria, investimenti a lungo termine, qualità di prodotti e servizi e competitività globale.

L’indagine è stata svolta nei mesi di novembre e dicembre 2014 e ha coinvolto più di 4.000 dirigenti, direttori e analisti finanziari.

“Essere primi del settore nella classifica Most Admired di Fortune è un riconoscimento per il ruolo svolto in questi anni da MetLife come Compagnia di assicurazione vita e leader nell’employee benefit a livello mondiale – ha dichiarato Steven A. Kandarian, Presidente e A.D. di MetLife -. Questo riconoscimento appartiene ai 65.000 dipendenti di MetLife per tutto quello che fanno per creare valore per i nostri clienti e per gli azionisti”.

Per maggiori informazioni sulla classifica, consultare il sito di Fortune al link:
http://fortune.com/worlds-most-admired-companies

MetLife ha conseguito importanti risultati anche nelle classifiche di Corporate Social Responsability. Dopo l’ultimo rapporto sulle attività di CSR della Società, pubblicato a settembre 2014, MetLife è passata dal 10° al 2° posto nella classifica di Bloomberg sulla Enviromental, Social and Governance performance.

fonte: Comunicato Stampa MetLife